Ouija il terrore degli spiriti ed una candid originale


1,022
by Giulian, 3 years ago

Spiriti e credenze le tavolette Ouija sono tornate alla ribalta grazie proprio all'omonimo film, in questa candid esilarante vediamo le reazioni di terrore dovute alla caratteristica inquietante della medium, far uscire gli occhi dalle orbite dopo un urlo terrificante. Questo video è stato realizzato proprio per il lancio del film ed ha avuto subito un successo su tutto il web.

Ma c'è una cosa che in pochi sanno sulle tavolette spiritiche, la Hasbro (produttore di Transformer) dal 1991 detiene il marchio registrato delle Ouija e ne è uno dei maggiori produttori. Alla base è considerato un gioco, quindi spiritisti e credenti siete caduti in una delle trappole commerciali più vecchie della storia.

Ma le tavolette Ouija come sono nate?

È tutta una questione di business, oltre 120 anni di successo: fine dell’Ottocento in Usa alcuni imprenditori ingegnosi, capirono che lo spiritismo a quel tempo poteva regalare grandi soddisfazioni in termini economici, diffuso era ricorre a sedicenti medium per contattare i propri cari morti, i quali usavano delle tavolette con incise lettere e numeri su cui bisognava far scivolare un puntatore in modo da formare delle parole di senso compiuto. Il primo brevetto della storia è del 1891, rilasciato a nome dell’avvocato e inventore Elijah J. Bond e è poco dopo la tavoletta entrava in produzione grazie alla Kennerd Novelty Company. Da una ricostruzione storica, sembra che la cognata di Bond, medium famosa, avrebbe chiesto alla tavoletta come voleva essere chiamata.

Il funzionamento lo conosciamo tutti, ma secondo tanti studi nei movimenti, gli spiriti non centrano nulla. Infatti se bendiamo gli utilizzatori della Ouija, i messaggi dell'aldilà, prima chiari, diventano del tutto indecifrabili: a quanto pare basta poco per mettere a tacere uno spiritello...

×
Rimani con Noi, Seguici!!!
Iscriviti alla NEWSLETTER DI FanVideo per non perderti i video scelti del Web